Pneumobase.it
OncoPneumologia
Esmr
Tumore polmone

L’analisi genomica di diversi ceppi di Mycobacterium tuberculosis fornisce informazioni su comparsa e diffusione della resistenza ai farmaci


La tubercolosi multiresistente ( MDR-TB ), causata da ceppi farmaco-resistenti di Mycobacterium tuberculosis, è un problema sempre più grave in tutto il mondo.
Sono stati esaminati i dati di sequenze dell'intero genoma da 5.310 isolati di Mycobacterium tuberculosis dai cinque continenti.

Nonostante la grande diversità di questi isolati rispetto alla zona geografica di isolamento, il background genetico, la resistenza ai farmaci e i modelli per la comparsa di resistenza ai farmaci sono stati conservati a livello globale.

Sono state identificate mutazioni che spesso precedono la multiresistenza ai farmaci.
In particolare, la mutazione katG codificante p.Ser315Thr, che conferisce resistenza a Isoniazide, è sorta nettamente prima delle mutazioni che conferiscono resistenza a Rifampicina in tutti i ceppi, regioni geografiche e periodi di tempo.

Pertanto, la diagnostica molecolare che include i marcatori per la sola resistenza alla Rifampicina non sarà sufficiente a identificare i ceppi pre-MDR.
Incorporare la conoscenza dei polimorfismi che si verificano prima della comparsa della resistenza ai farmaci, in particolare katG p.Ser315Thr, nella diagnostica molecolare dovrebbe consentire un trattamento mirato dei pazienti con tubercolosi pre-MDR per prevenire l'ulteriore sviluppo di tubercolosi MDR. ( Xagena2017 )

Manson AL et al, Nat Genet 2017; Epub ahead of print

Inf2017 Farma2017


Indietro